Museum

Archivio Museum - Archive Museum

Smithsonian National Air and Space Museum

Il viaggio negli States ha permesso a The Aviation di visitare un altro luogo di interesse: lo Smithsonian National Air and Space Museum, presso Washington D.C.

Situato all’interno del più grande complesso museale al mondo (distribuito oltretutto in diversi stati americani) raccoglie una vasta collezione di velivoli militari e civili, vettori spaziali, motori, cimeli e quant’altro un appassionato possa immaginare. Come si suol dire: << In America tutto è possibile >>…anzi “realizzabile” e l’esposizione ha dimostrato di essere di gran lunga superiore alle aspettative (come del resto anche altri allestimenti museali sparsi nel vasto territorio statunitense).

La cultura, le tradizioni, il dovere di preservare e la volontà di trasmettere alle generazioni future scoperte e innovazioni tecnologiche fanno la differenza, rispetto ad altre realtà poco curate e sin dal passato non coltivate.   

leggi di più

Little Nellie, l'autogiro di 007

Ci sono film dove gli aerei hanno un ruolo primario nella trama, pellicole come Top Gun, Memphis Bell o classici come “La veglia delle aquile” solo per citarne alcuni, e poi ci sono film dove gli aerei fanno delle apparizioni estemporanee.

Questi ultimi sono quelli che stuzzicano la mia curiosità e non manco mai, al termine, di fare ricerche in rete su quanto ho appena visto.

E’ successo con i velivoli che hanno partecipato al film “La battaglia d’Inghilterra” o del più recente Dunkirk (Vedi link),  o di uno dei tanti film di 007, Goldeneye (Vedi link)

E’ stato così anche per il film di 007 “Si vive solo due volte” quando Sean Connery ha preso i comandi di un autogiro. A dire il vero a suo tempo il web non esisteva e le ricerche erano perlopiù affidate a vecchie e polverose riviste o enciclopedie come Aerei o Aviazione.

Trovarseli di fronte dal vivo è sempre interessante e il famoso autogiro “Little Nellie” l’ho scovato a Old Warden durante una visita alla Shuttleworth Collection.  

leggi di più

Welcome aboard: USS Intrepid

Non capita tutti i giorni di poter andare dall’altra parte dell’Oceano Atlantico in visita alla città di New York. L’occasione è stata propizia per visitare un interessante museo, situato nel molo 86 della West Side di Manhattan: si tratta dell’Intrepid Sea, Air and Space Museum. 

leggi di più

Hangar 7, Salisburgo

Esiste un luogo a Salisburgo che riunisce alcune delle mie passioni, alcune datate e leggermente represse come l’architettura, altre attualissime come gli aerei.

Questo posto è l’Hangar 7 della Red Bull.

Se vi capita di transitare nella cittadina austriaca, anche solo per poche ore, non potete lasciarvi sfuggire una visita in questo che chiamarlo museo è estremamente riduttivo.

leggi di più

Churchill War Rooms, Londra.

Sotto i marciapiedi e le strade di Whitehall si snoda un intenso labirinto di stanze e corridoi dove, durante la seconda guerra mondiale, venivano prese le decisioni cruciali per l’Inghilterra.

Al riparo dai bombardamenti tedeschi, sotto uno strato di oltre 1 metro e mezzo di cemento, lavoravano giorno e notte quasi 2000 persone, tutte al servizio di Sir Winston Churchill.

Tutto questo è il famoso Cabinet War Room.

leggi di più