BLOG

 


Articoli personali e approfondimenti sul mondo dell'aviazione.

 

Personal articles and insights on the world of aviation.



Notizie, comunicati stampa da parte di costruttori, compagnie aeree, aeroporti o news in generale.

 

News, press releases by manufacturers, airlines, airports or news in general.



Reportage fotografici dagli Air show in giro per il mondo.

 

Photographic reports by Air shows around the world. 



Reportage dalle basi militari.

 

Reportage from military bases.



Musei aeronautici nel mondo.

 

Aviation museums in the world .



Ultimi post - Last post

Tre Herky e un Dirt a Villafranca

Herky e Dirt sono i codici di chiamata radio dei 4 C-130 USAF che nei giorni scorsi hanno fatto base all'aeroporto di Verona Villafranca sede del 3° Stormo e da cui sono partiti alla volta del Friuli dove, con più missioni, hanno effettuato attività di paracadutismo.

Tre Hercules C-130J "Herky" provenivano dalla base di Ramstein in Germania, mentre il quarto, un C-130H "Dirt" dalla Dobbins Air Reserve Base di Atlanta. Con un paio di missioni giornaliere sono decollati verso Maniago per scaricare le truppe caricate a Verona.

Due in particolare, sfoggiavano una livrea con le "Invasion Stripes", le strisce d'invasione, che ricordano che quest'anno ricorre il 75° anniversario dello sbarco in Normandia avvenuto il 6 giugno 1944.

Di seguito alcune immagini realizzate durante uno degli ultimi voli in rientro.

leggi di più

Incontri d’autore: Com.te Gregorio Baschirotto e i Getti Tonanti

Serata interessante ricordando un periodo d’oro per la nostra Aeronautica.

Parliamo degli anni 60 e della Squadriglia dei Getti Tonanti con uno dei protagonisti di quel gruppo, il Com.te Gregorio Baschirotto. 

leggi di più

NATO Air Policing: i caccia italiani intercettano un velivolo sui cieli del Montenegro

Primo “scramble” operativo nell’ambito della missione NATO di Air Policing sul Montenegro attivata lo scorso giugno. 

Due caccia Eurofighter del 36° Stormo dell'Aeronautica Militare, in servizio di allarme NATO, si sono alzati in volo questa mattina dalla base aerea di Gioia del Colle (BA) per intercettare un velivolo della compagnia aerea tedesca TUI Fly in volo sui cieli del Montenegro, diretto ad Hurghada (Egitto), che aveva perso il contatto radio con gli enti addetti al controllo del traffico aereo (ATC).  

L'ordine di decollo immediato - in gergo tecnico "scramble" - è stato dato dal CAOC (Combined Air Operation Center) di Torrejon in Spagna, ente NATO responsabile nell'area, in coordinamento con il Comando Operazioni Aeree (COA) di Poggio Renatico e gli enti della Forza Armata deputati alla sorveglianza dello spazio aereo nazionale e NATO.  

leggi di più

Smithsonian National Air and Space Museum

Il viaggio negli States ha permesso a The Aviation di visitare un altro luogo di interesse: lo Smithsonian National Air and Space Museum, presso Washington D.C.

Situato all’interno del più grande complesso museale al mondo (distribuito oltretutto in diversi stati americani) raccoglie una vasta collezione di velivoli militari e civili, vettori spaziali, motori, cimeli e quant’altro un appassionato possa immaginare. Come si suol dire: << In America tutto è possibile >>…anzi “realizzabile” e l’esposizione ha dimostrato di essere di gran lunga superiore alle aspettative (come del resto anche altri allestimenti museali sparsi nel vasto territorio statunitense).

La cultura, le tradizioni, il dovere di preservare e la volontà di trasmettere alle generazioni future scoperte e innovazioni tecnologiche fanno la differenza, rispetto ad altre realtà poco curate e sin dal passato non coltivate.   

leggi di più

Sally B, la fortezza volante di Duxford

Non sarebbe un vero Flying Legends senza la presenza del Bombardiere Boeing B-17G Flying Fortress “SallyB” che, di base a Duxford, si esibisce ogni anno e lascia sempre a bocca aperta per le sue generose dimensioni, ma anche per la sua eleganza nelle figure che disegna nei cieli inglesi. 

leggi di più

96 candeline, buon anniversario Aeronautica Militare

Ricorre oggi il 96° anniversario della nascita della nostra Aeronautica Militare.

Era il 28 marzo 1923 quando venne istituita ufficialmente come forza armata indipendente e non più parte dell'Esercito, con il nome di Arma Azzurra prima  e Regia aeronautica poi, per decisione del Re Vittorio Emanuele III di Savoia.

Vide un periodo di estremo splendore prima del secondo conflitto mondiale con figure di spicco e imprese che gli diedero vanto nel mondo, così come oggi è una delle migliori aeronautiche del mondo.

L'aeronautica non è solo velivoli, ma un insieme di donne e uomini, una risorsa insostituibile fondata sull'onore, sul sacrificio a beneficio degli interessi e della sicurezza nazionale ed internazionale.

leggi di più

Esercitazione di Protezione Civile del Centenario a Miane

Si svolta lo scorso aprile la grande Esercitazione Triveneta di Protezione Civile del Centenario che ha coinvolto oltre 10 comuni e circa 900 volontari.

Miane è stata teatro di un’esercitazione di soccorso da parte dell’elicottero del SUEM 118 di Treviso Emergenza.

L’AgustaWestland AW109 (I-KORE), giunto dalla base di Treviso ha calato in quota un sanitario che stabilizzato il paziente che in un secondo tempo è stato trasferito in ambulanza al campo base. Da qui è stato poi caricato sull’elicottero per essere trasportato in ospedale.

La simulazione si è conclusa quando il paziente è stato assicurato all’interno dell’eliambulanza che è ripartita dopo poco per un’emergenza reale.

leggi di più

Mozambico: L’A.M. in supporto alla missione umanitaria italiana a guida Protezione Civile

Velivoli e strutture della Forza Armata impiegati per assicurare il trasporto di aiuti umanitari e personale specializzato nel Paese africano al fine di dare assistenza alle popolazioni colpite dalle alluvioni

Questa mattina un aereo C-130J della 46a Brigata Aerea, di stanza a Pisa, è decollato dalla propria base per trasferire personale della Protezione Civile e del Gruppo Maxi Emergenze del 118 della Regione Piemonte in Mozambico, che nei giorni scorsi è stato devastato dalle alluvioni causate dal ciclone IDAI. ll velivolo giungerà a destinazione domani e resterà a disposizione nel Paese africano per assicurare i trasporti aerei che saranno necessari all'interno dell’area del disastro.

Il trasporto aereo è stato disposto dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Enzo Vecciarelli, su indicazione del Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta. 

leggi di più

Follow the Blog

Social Channel



Airplane Picture