BLOG

 


Articoli personali e approfondimenti sul mondo dell'aviazione.

 

Personal articles and insights on the world of aviation.



Notizie, comunicati stampa da parte di costruttori, compagnie aeree, aeroporti o news in generale.

 

News, press releases by manufacturers, airlines, airports or news in general.



Reportage fotografici dagli Air show in giro per il mondo.

 

Photographic reports by Air shows around the world. 



Reportage dalle basi militari.

 

Reportage from military bases.


MUSEUMS 


Musei aeronautici nel mondo.

 

Aviation museums in the world .



Ultimi post - Last post

Aeronautica: Ultimo Atlantic trasferito con un volo speciale al Museo Storico di Vigna di Valle

Il trasferimento, da Pratica di Mare al lago di Bracciano, è stato effettuato in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco grazie ad uno speciale elicottero da trasporto.

E’ “atterrato” da pochi istanti sulle sponde del Lago di Bracciano, dove entrerà a far parte integrante della collezione del Museo Storico dell’Aeronautica Militare, l’ultimo esemplare del velivolo anti-sommergibile e da pattugliamento marittimo Breguet Br 1150 Atlantic, in servizio fino allo scorso novembre presso il 41° Stormo di Sigonella. 

Il particolare trasferimento è stato effettuato in volo con uno speciale elicottero Erickson S-64F del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco operato nella circostanza dalla Società European Air Crane (EuAC).

 L’elicottero, grazie ad una speciale imbragatura, normalmente utilizzato per attività anti-incendio e nelle emergenze, ha sollevato la fusoliera dell'Atlantic dalla pista dell'aeroporto militare di Pratica di Mare, dove era atterrato lo scorso 22 novembre dopo la sua ultima attività di volo, e lo ha trasportato fino alla sede del Museo Storico dell'AM lungo un percorso autorizzato e preventivamente concordato con le autorità del traffico aereo civile, le prefetture e gli enti locali coinvolti.

Ad accogliere il Breguet Br 1150 a Vigna di Valle il Generale di Brigata Aerea Carlo Moscini, Ispettore dell’Aviazione per la Marina, che al termine del trasferimento ha consegnato simbolicamente le chiavi dell'Atlantic al Direttore del Museo, Ten. Col. Adelio Roviti. Presenti tecnici e dirigenti del Servizio aereo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che hanno seguito tutte le fasi preparatorie della missione e di trasferimento della fusoliera dell'Atlantic.

leggi di più

100 anni di aviazione a Poggio Renatico

Si è svolta venerdì 12 ottobre la cerimonia per i 100 anni della base dell’Aeronautica di Poggio Renatico.

Nata nel 1918, dopo la disfatta di Caporetto, come Distaccamento Aereo di Poggio Renatico ha visto succedersi numerose squadriglie aeree equipaggiate dapprima con i triplani Caproni Ca.4, con i biplani Ca.5, fino ai Nieuport, gli SVA, gli Hanriot e gli Spad.

Sede del COA (Comando Operazioni Aeree) dal 4 ottobre 2010, quando è subentrato al COFA (Comando Operativo Forse Aeree) è alle dipendenze del Comando di Squadra Aerea, organo tramite il quale il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica gestisce le attività operative e addestrative della forza armata.

Sulla base di Poggio Renatico si sono dati appuntamento per l’importante anniversario molti ex appartenenti al reparto in congedo, autorità civili e religiose e tutto il personale alle dipendenze del Gen. D.A. Antonio Conserva, comandante del COA, presente anche, in rappresentanza dei vertici dell’Arma Azzurra, il Gen. S.A. Fernando Giancotti. 

leggi di più

Aeronautica: Al via “CIRCAETE 2018”, esercitazione per la sicurezza dei cieli nel Mediterraneo

Un gruppo di terroristi a bordo di un volo di linea decide di dirottare il velivolo, costringendo l’equipaggio a cambiare la rotta pianificata.  Questo lo scenario della “Circaete 2018”, esercitazione di difesa aerea che prende il via oggi con la partecipazione dei Paesi del Mediterraneo Occidentale aderenti all’ “Iniziativa 5+5” con lo scopo di testare la reattività dei sistemi nazionali di sorveglianza e difesa dello spazio aereo nel contrasto di minacce aeree di tipo non militare e promuovere un uso coordinato dei relativi centri di comando e controllo, dei siti radar e dei caccia intercettori.

L’accordo di collaborazione, nato nel 2004 proprio su proposta italiana, intende promuovere la cooperazione su problematiche comuni di sicurezza e difesa e contribuire alla stabilità regionale e alla comprensione reciproca tra i Paesi delle due sponde del Mediterraneo Occidentale: quella del nord, cui fanno parte Francia, Italia, Malta, Portogallo e Spagna, e quella del sud, con Algeria, Libia, Mauritania, Marocco e Tunisia.

leggi di più

Gente di Duxford cap. 3 - Duxford people ch 3

Terzo capitolo della saga “Gente di Duxford”.

Questo terzo capitolo è fatto a quattro mani con le immagini di Davide, ma soprattutto di Martina Olivati che giunta al suo secondo Flying Legends ci regala numerosi scatti alle persone, ai volti e alle espressioni dei tanti componenti della manifestazione di Duxford.

A differenza dei capitoli precedenti questa volta le immagini restano a colori anche perché si è voluto documentare, oltre ai già famosi reenactors e i piloti sempre fonte di ispirazione, anche quelle persone che lavorano un po’ in ombra come i meccanici o “semplici” volontari, tutti impegnati al massimo per la perfetta riuscita dell’Air Show di velivoli storici più famoso in Europa.

E’ Il nostro modo di ringraziarli.

In ordine sparso ecco le immagini catturate durante l’ultimo Flying Legends.

I primi due capitoli sono consultabili ai seguenti link:

Gente di Duxford cap 1

Gente di Duxford cap 2

Buon divertimento

 

Third chapter of the saga “People of Duxford".

This third chapter is done with four hands with the images of Davide, but especially Martina Olivati who, came to her second Flying Legends, gives us a lot of shots of people, faces and expressions of the many components of the event in Duxford.

Unlike previous chapters this time the images remain in color because we wanted to show you, in addition to the already famous reenactors and pilots always source of inspiration, even those people who work a bit 'in the shadows as mechanics or "simple" volunteers, all committed to the maximum for the perfect success of the most famous air show of historical aircraft in Europe.

It is our way of thanking them.

In random order here are the images captured during the last Flying Legends.

The first two chapters are available at the following links:

Duxford people ch 1

Duxford people ch 2

Enjoy the pictures 

leggi di più

Airbus Helicopters showcases EMS capabilities at Helitech 2018

Show display includes EMS configured H145 and H160, Oil & Gas configured H175, Racer virtual experience and Airbus’ Skywise offer for helicopters.

Marignane, 11 October 2018 – Airbus Helicopters will highlight a wide range of products and digital services at this year’s Helitech International air show, taking place October 16-18 in Amsterdam. Special focus will be given to Emergency Medical Services (EMS) missions, a segment the company leads with 60% of the in-service fleet, thanks to its long expertise and wide range of dedicated solutions.

On the stand (Hall 8, booth E60), will be an EMS-configured H145 in operation with Dutch operator ANWB. One of the company’s best sellers for such demanding missions thanks to its high performance and spacious cabin, this light twin helicopter is also extremely versatile and can quickly convert from EMS to other roles such as disaster relief or mountain rescue, thanks to its optional equipment and a plug-and-play design philosophy.  

leggi di più

Alluvione Sardegna: Elicottero AMI interviene in soccorso di una famiglia travolta da torrente in piena

Immagine di repertorio (The Aviation)
Immagine di repertorio (The Aviation)

Nelle prime ore di questa mattina, a seguito dell’alluvione che ha colpito il versante sudorientale della Sardegna, un elicottero HH-212 dell'80° Centro Combat SAR di Decimomannu (CA) è stato impiegato nella ricerca di una famiglia di 5 persone dispersa nelle campagne di Assemini (CA). L'equipaggio, allertato dal Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico su richiesta della Prefettura, è decollato alle 2:10 del mattino dalla base aerea di Decimomannu per dirigersi nelle vicine campagne di Assemini, dove le squadre di soccorso a terra erano già impegnate nella ricerca dei 5 membri di una famiglia che si trovava su un'auto travolta dalle acque di un torrente in piena. L'utilizzo degli speciali visori notturni (NVG - night vision goggles) in dotazione all’equipaggio ha consentito, nonostante le pessime condizioni del tempo e di visibilità, ha consentito di individuare uno dei componenti della famiglia, un uomo di circa 55 anni, che è stato prontamente recuperato calando l'aero-soccorritore tramite il verricello di soccorso. L'uomo è stato immediatamente messo in salvo e la missione è proseguita per la ricerca della moglie, ricerca che per ora ha dato esito negativo, mentre nel frattempo le tre figlie erano state ritrovate dalle squadre a terra. 

L'80° Centro è uno dei reparti del 15° Stormo dell'Aeronautica Militare che garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all'anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, inoltre concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7.300 persone in pericolo di vita.

 

Press release by Aeronautica Militare, Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore, 2° Ufficio “Pubblica Informazione - Relazioni con i media giornalistici”

leggi di più

Sater 01-2018 Boscomantico di Verona

27 Marzo, un velivolo MB339 PAN decolla dall’aeroporto di Cameri con destinazione Rivolto, sede del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico.

Ad un certo punto, sorvolando il territorio della Lessinia, il pilota dichiara un’emergenza ed entrambi gli occupanti del velivolo sono costretti a lanciarsi. La traccia radar del 339 sparisce dai radar del controllo del traffico aereo subito dopo.

Alle ore 11 viene dato l’allarme e immediatamente si attiva la macchina dei soccorsi, un primo velivolo si alza da Linate per portarsi in zona dove grazie all’ultima posizione riportata dal radar, l’uso di satelliti e la geolocalizzazione di un cellulare di uno dei componenti l’equipaggio si individua l’area dello schianto poco a est di località Scandole.

Tutto questo è il preludio, di una grande esercitazione di soccorso e recupero, la Sater 01-2018. 

leggi di più

Giornate FAI d'autunno: week-end 13 e 14 ottobre apre al pubblico il Palazzo dell'Aeronautica

L’edificio, sede istituzionale dell’Aeronautica Militare, sarà uno degli oltre seicento beni monumentali e siti architettonici aperti straordinariamente al pubblico sabato 13 e domenica 14 Ottobre. Il Palazzo dell’Aeronautica a Roma sarà uno dei siti aperti straordinariamente al pubblico nel fine settimana del 13 e 14 ottobre nell’ambito delle “Giornate FAI d’Autunno” del Fondo Ambiente Italiano.

Nell’ambito dell’iniziativa, che è stata presentata ufficialmente questa mattina presso la Sala Spadolini del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, alla presenza del Ministro Alberto Bonisoli, verranno aperti al pubblico oltre 660 luoghi e monumenti in tutte le regioni italiane, attraverso150 itinerari tematici.

Il Palazzo Aeronautica, prezioso esempio di stile razionalista, opera dell’architetto Roberto Marino su commissione dell’allora Ministro Italo Balbo, è un edificio monumentale costruito a Roma nei primi anni ’30 per ospitare l’allora neo costituita Aeronautica Militare, di cui è tuttora la sede istituzionale.

leggi di più

Follow the Blog

Social Channel



Airplane Picture