Blog

Vita da Strega: Maurizio Guzzetti

In questo quinto appuntamento con le vicende legate al 28° Gruppo “Streghe” abbiamo scambiato due chiacchiere con il Comandante Maurizio Guzzetti.

Un incontro tanto atteso qui in The Aviation per una strega “prestata” alle Frecce Tricolori; ebbene sì: strega lo si rimane per sempre, anche dopo aver indossato la tuta azzurra del Team invidiato da tutto il mondo.

Lasciamo quindi la parola a Maurizio, nel ripercorrere la sua carriera da pilota militare e civile.

<< Sono nato a Venegono Inferiore e quando ero piccolo, in culla, venivo svegliato dal 326 del Com.te Carestiato, allora collaudatore Aermacchi. 

leggi di più

In volo con i SIAI S.208M di Aeronautica Militare. Corso di cultura aeronautica a Verona

La settimana appena trascorsa ha visto la presenza di 4 velivoli SIAI S.208M dell’Aeronautica Militare sul prato dell’aeroporto di Boscomantico.

L’occasione che ha portato le donne e gli uomini del 60° Stormo di Guidonia è stato il “corso di cultura aeronautica” che Aeronautica Militare organizza in varie parti d’Italia per far conoscere ai giovani studenti degli istituti superiori l’ambiente aeronautico.

Dal 18 al 28 ottobre un centinaio di studenti, su base volontaria, hanno partecipato all’iniziativa che li ha visti coinvolti in alcune lezioni di teoria con materie come i principi del volo, la strumentazione, alcuni accenni alla meteorologia, la sicurezza del volo e il controllo del traffico aereo con un breve esame conclusivo. 

leggi di più

Diamond DA-50RG CD-300

Durante l’ultimo VFR & FUN che si è tenuto a Pavullo lo scorso luglio abbiamo avuto la possibilità di avvicinarci all'ultimo prodotto di casa Diamond, il DA-50, impegnato in un tour promozionale.

La prima cosa che salta all'occhio, anche se è una valutazione oggettiva, è la sua bellezza, magari accentuata ancora di più dalla livrea spettacolare di questo esemplare realizzata da Kirk Smith a seguito di un contest indetto dalla casa madre nel 2019.

Per tutte le caratteristiche e la prova in volo vi rimandiamo all'esaustivo report di VFR Aviation di Agosto.

Di seguito una serie di immagini, alcune delle quali utilizzate nello stesso report di VFR Aviation.

Al seguente link tutte le immagini realizzate a Pavullo che potrete scaricare: Diamond DA-50 Pavullo nel Frignano 

leggi di più

Pegaso F.20

Facendo pulizia in una scatola in archivio mi è venuta tra le mani una busta contenente alcune fotografie e negativi, l’intestazione riporta “Italair” e al suo interno una serie di fotografie di un aereo con tanta gente intenta a fare festa, almeno la prima impressione è quella.

Sul retro di un paio di scatti, in un formato più grande delle altre, una nota scritta a penna: Pegaso F.20.

Incuriosito ho iniziato a cercare in rete, ma devo dire di aver trovato veramente poco, solo la pagina dedicata da Wikipedia e un paio di altri siti con qualche breve descrizione. 

leggi di più

Il WeFly! Team cambia pelle

Presentata a Milano Bresso la nuova flotta di aerei acrobatici autocostruiti Van's Rv-7 e la nuova formazione 2022.

Il Wefly! Team, dal 2007 prima e più importante pattuglia aerea al mondo in cui due dei tre piloti sono “disabili”, vero e proprio fiore all’occhiello dell’Aviazione civile italiana, ha presentato, sabato 25 settembre 2021, all’aeroporto di Milano-Bresso, la nuova flotta di velivoli acrobatici Van’s Rv-7 – autocostruiti grazie alla collaborazione con il Cap- Club aviazione popolare – con la livrea ideata dal designer aeronautico Mirco Pecorari di Aircraftstudiodesign e la nuova formazione per la stagione 2022, in cui viene inserito il pilota Walter Mondani, attualmente in addestramento.

L’evento si è svolto in collaborazione con Aopa Italia e Aero Club Milano. 

leggi di più

Monumento al pilota collaudatore. Torino Aeritalia

Durante i nostri viaggi in Italia o all’estero spesso ci imbattiamo, anche con qualche piccola deviazione sul tragitto, in monumenti o gate guardian o semplici esemplari di aerei in proprietà private, aziende e scuole.

Con Google Earth e un archivio dettagliato è un gioco da ragazzi ritrovarsi in uno di questi luoghi che espone uno dei tanti esemplari di aerei militari dismessi dal servizio e intitolati a personaggi che si sono distinti in vita o sacrificato la vita stessa nell’adempimento del proprio dovere. 

leggi di più

Ustica, un'ingiustizia civile

C’era veramente bisogno di un altro libro su Ustica?

La risposta, ovviamente dipende dai punti di vista di quanti hanno accolto questa o quella tesi.

A oltre 41 anni dalla tragedia che ha coinvolto il volo Itavia IH870 (I-TIGI) si sono scritte migliaia di pagine, dibattute ore nelle aule di tribunale, nei talk show e nei canali social senza però riuscire a mettere d’accordo l’opinione pubblica sulla realtà dei fatti, sulla verità.

Di libri ne abbiamo letti molti, alcuni hanno già qualche millimetro di polvere in una delle librerie di casa, dimenticati perché scritti da chi al massimo conosce Ustica come isola e si è proposto come portatore del verbo e della verità assoluta con “ipotesi” talmente fantomatiche che varrebbero bene una sceneggiatura di qualche “Op Center” di Tom Clancy, alcuni invece ogni tanto sono stati ripresi per una curiosità momentanea e restano in prima fila.

Il nuovo libro di cui parliamo è “Ustica, un'ingiustizia civile” scritto a quattro mani dal Gen S.A. Leonardo Tricarico e il Prof. Gregory Alegi.

Di un libro così c'era veramente bisogno, per il modo diverso di trattare l’argomento, per le tesi esposte che ricordiamo devono essere lette con assoluta imparzialità, per alcune cose scritte e mai dette, per aver dato voce a periti che non hanno trovato un palco dove dimostrare pubblicamente alcune scoperte che, passate in sordina, hanno fatto comodo a qualcuno. 

leggi di più

Buone vacanze - Happy holidays

leggi di più

M-346, il secondo prototipo esposto a Volandia

Ultimo arrivato al museo, il secondo prototipo dell’Aermacchi M-346, è stato trasferito dallo stabilimento di Venegono al museo nel settembre scorso.

Dalle parole di Marco Reguzzoni, Presidente di Volandia «Dopo i necessari lavori di rimontaggio e messa a punto da parte dei nostri volontari l’M346 sarà esposto all’ingresso del museo. Un pezzo da novanta di cui andar orgogliosi e proprio per questo ci tengo a ringraziare il nostro curatore ingegner Maurizio Longoni che ha seguito tutto l’iter e la Leonardo Velivoli per il prestito. Un sodalizio che ci auguriamo prosegua su tanti altri progetti e che non fa altro che dare lustro e prestigio al nostro museo».

Questo aereo, matricola X616, fa parte del lotto di tre prototipi utilizzati per lo sviluppo del 346 attualmente in uso nella nostra forza aerea e di altri paesi. 

leggi di più

La Pattuglia Acrobatica Nazionale all'aeroporto Valerio Catullo di Verona

Il perdurare della pandemia rende ancora difficile, se non impossibile, riuscire a catturare la nostra Pattuglia Acrobatica Nazionale in azione, anche solo per un passaggio, con i fumi tricolori.

L’occasione è stata la posa della prima pietra del progetto “Romeo” presso l’aeroporto veronese Valerio Catullo che vedrà importanti investimenti da qui al 2024 nello scalo per la sua rivalutazione in vista di un prossimo (speriamo) aumento di traffico e delle future olimpiadi invernale del 2026.

Di fronte al Ministro Giovannini, il Vescovo e il Sindaco di Verona, il Presidente Arena e Marchi rispettivamente dello scalo e di Save, e delle massime autorità civili ed economiche locali, la PAN ha effettuato due passaggi, uno in asse aerostazione e uno frontale all’hangar Neos dove si è svolta la conferenza.

La mancanza di tempo, causa lavoro, ci ha impedito di presenziare la cerimonia, ma con una toccata e fuga siamo riusciti a fare qualche scatto alla formazione, che da quest’anno esibisce alcune derive commemorative di altrettante pattuglie storiche di Aeronautica Militare.

Di seguito la sequenza. 

leggi di più