Blog

Airborne operations, Dandolo (PN) 10-08-2022

Nella giornata del 10 agosto abbiamo assistito alle operazioni di lancio dei paracadutisti del U.S. Army assegnati al 54° Battaglione Genio della 173ª Brigata aviotrasportata.

I militari, arrivati alla base di Aviano in Pullman, sono stati caricati su due C-130 dell’ 86° Air Wing del U.S. Air Force e si sono paracadutati presso la Juliet Drop Zone, a Dandolo (PN). 

leggi di più

TOPGUN, la vera storia di una leggenda

Nell'anno dell'uscita, nella sale cinematografiche, del sequel di Top Gun del 1986, "Maverick", arriva anche il libro "Top Gun".

Non si parla però di Tom Cruise o Val Kimmer, ma della vera Fighter Weapons School dalla testimonianza diretta del suo creatore e primo comandante Dan Pedersen.

Se nel primo film si era appena accennato al motivo della creazione della Top Gun, qui si entra nel dettaglio e si spiegano le motivazioni della scuola che hanno, in poco tempo, ribaltato le sorti dei duelli aerei che in Vietnam erano impietosamente a sfavore degli aviatori americani, ormai disabituati al combattimento manovrato.

Con mezzi relativi e un budget altrettanto scarso, la visione di uomo coadiuvato da altri otto colleghi, gli "Original Eight" ha risollevato le percentuali delle vittorie a livelli incredibili, insegnando nuovamente a combattere a generazioni di giovani piloti che si possono fregiare del brevetto "Top Gun".

In poco meno di 400 pagine si descrivono le varie fasi, non senza intoppi, che hanno permesso di creare l'elite dei piloti da caccia.

Veramente interessante la disamina dell'ultimo capitolo sui caccia di nuova generazione, impressioni di un tecnico, un profondo conoscitore della materia.

Considerazioni che possono trovare o meno d'accordo il lettore, ma che lasciano quanto meno dei punti interrogativi sulla materiale che negli ultimi anni sembra più politico/commerciale che militare.

Il libro si può acquistare nei soliti canali come Amazon, IBS e Mondadori, è disponibile anche in versione Kindle e di seguito riportiamo i dati:  

leggi di più

Lo Staggerwing della Fighter Collection torna a volare.

E’ notizia di questi giorni che lo Staggerwing della Fighter Collection sia uscito dalle officine, e tornato in volo,  dopo un lunghissimo periodo di fermo a causa di opere di restauro molto approfondite. 

leggi di più

Grifone 2022

L’Esercitazione, organizzata dall’Aeronautica Militare tramite il Rescue Coordination Centre (RCC) del Comando Operazioni Aerospaziali (COA), ha visto la partecipazione di 13 aeromobili delle Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato

Si è conclusa la "Grifone 2022", la principale esercitazione di Ricerca e Soccorso aereo dal carattere interforze, intergovernativo ed internazionale pianificata e condotta ogni anno dall'Aeronautica Militare, in collaborazione con il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), nell'ambito dell'accordo internazionale SAR.MED.OCC. (SAR Mediterraneo Occidentale).

 

leggi di più

Gulfstream Aerospace G-V-SP Gulfstream G550 Eitam

ELTA's CAEW aircraft pioneered the current worldwide trend of using high performance fuel-efficient business jets for Airborne Early Warning and Control (AEW&C) solutions. Installed on the Gulfstream 550 aircraft, the CAEW is equipped with the latest generation of AESA Radar using GaN technology coupled with other advanced sensors and intelligence systems. Furthermore, the CAEW offers a NATO interoperability communication suite and IFF system. 

leggi di più

Aero 2022

Si è appena concluso Aero 22, non abbiamo ancora varcato il cancello d’uscita e il comunicato ufficiale della chiusura ci arriva via mail snocciolando i numeri:

633 espositori a coprire “quasi completamente” i padiglioni, 27700 operatori professionali provenienti da 75 nazioni nel mondo. 

leggi di più

"Exit Tragedy. Pensare che volevamo la pace per l’Afghanistan", in finale al Premio Cerruglio

Il libro ““Exit Tragedy. Pensare che volevamo la pace per l’Afghanistan” di Maria Clara Mussa e Daniel Papagni, uscito con la Casa Editrice LoGisma, è attualmente finalista al Premio Cerruglio (Montecatini Terme), un concorso letterario nazionale di saggistica d'attualità!

Presentato all’ambasciata dell’Afghanistan a Roma lo scorso 8 marzo, tratta  una raccolta di testimonianze e di aneddoti che gli autori hanno voluto raccontare per rendere omaggio sia a coloro, che, nel corso dei venti anni di missione definita di pace, hanno sacrificato la propria vita per rendere il Paese meno disastrato, sia alle donne afghane che stanno subendo le peggiori angherie da parte dei talebani ora al governo.

Nel corso di questi venti anni di missione, ora da molti considerati spesi un modo inutile, vista la situazione che si è creata dopo l’abbandono del Paese da parte della Nato, gli autori hanno compiuto numerose missioni giornalistiche, sia embedded con i contingenti internazionali, sia unembedded, frequentando da vicino la popolazione afghana e condividendone le abitudini.

Hanno incontrato da vicino personalità afghane, le forze speciali americane; donne afflitte dalle imposizioni, storie accompagnate da immagini forti e significative.

E un capitolo è dedicato ai 53 Italiani caduti in Afghanistan, perché non sia dimenticato il loro estremo sacrificio.

 

Press release by LoGisma

leggi di più

Una Strega all’Aeroclub di Legnago, Fabio Consoli.

20 anni in poco più di un’ora e mezza, 20 anni di Aeronautica Militare vista dagli occhi del protagonista dal suo primo giorno in accademia fino al congedo.

E’ stato questo il filo conduttore dell’incontro con Fabio Consoli, pilota collaudatore, organizzato dall’Aeroclub di Legnago domenica 15 maggio.

Più una chiaccherata tra amici che una conferenza, con uno stile amichevole e a volte goliardico su come si è evoluta l’Arma azzurra da quando, giovane cadetto del corso Zodiaco terzo, ha varcato la soglia dell’Accademia, a quando da Ten. Col. si è congedato ed ha intrapreso la nuova avventura di pilota civile in Alitalia. Con l’aiuto di slide, ma soprattutto con i molti interventi del pubblico che ha partecipato in modo attivo, abbiamo ripercorso alcuni momenti importanti di una carriera che definire esaltante è poco.

Un appuntamento che non abbiamo potuto mancare, dopo aver perso quello organizzato da Hag presso la sede di Bagnoli.

Una conferma comunque per noi e per i lettori del blog in quanto Fabio è stato nostro ospite nel blog al link che vi lasciamo di seguito:

Vita da Strega: Fabio Consoli 

leggi di più

Una vita da elicotteri

Una vita da elicotteri

Ricordi di missioni compiute con i mezzi in dotazione alle Forze Armate e società civili italiane

 

La raccolta di una serie di racconti e testimonianze di missioni diventa l’occasione per passare in rassegna gli elicotteri impiegati in Italia, sia da parte delle Forze Armate che di società civili, a partire dal 1953, anno in cui si costituiva sull’aeroporto dell’Urbe (Roma), il primo Reparto Addestramento Elicotteri dell’Aeronautica Militare, fino ai giorni nostri. I racconti, scritti proprio da una persona che ha vissuto la propria carriera professionale “in volo”, hanno il pregio di essere diretti, realistici e non romanzati, per trasmettere al lettore l’immediatezza della missione, l’apprensione di un volo in notturna o in montagna, e soprattutto per descrivere ed enfatizzare le performance e le caratteristiche tecniche dei vari mezzi impiegati. Il lettore potrà viaggiare a bordo degli elicotteri assieme all’autore per sperimentare le molteplici circostanze nelle quali l’elicottero si dimostra un mezzo insostituibile, il solo capace di svolgere determinate missioni, che si tratti di lavoro aereo, di soccorso medico, di assistenza in caso di calamità naturali. Inutile ricordare quanti dei modelli qui rappresentati siano, nell’immaginario di molti, l’icona stessa del concetto di elicottero, dal Bell 47G2 al Boeing CH-47 Chinook, all’AB 204B, all’A109... 

 

Autore: Angelo La Sorte

Titolo: UNA VITA DI ELICOTTERI Ricordi di missioni compiute con i mezzi in dotazione alle Forze Armate e società civili italiane

Editore: LoGisma, 2022

Pagine: 224, ill. col., 21x21 cm

ISBN 978-88-94926-54-5

Prezzo: Euro 22,00

 

By LoGisma

leggi di più

Gulfstream G550 Aeronautica Militare a Verona Villafranca

Oggi a Verona, all’aeroporto militare sede del 3° Stormo, è atterrato il primo Gulfstream G550 del programma MMMS (Sistema Multimissione Multisensore) di Aeronautica Militare, appartenente al 14° Stormo di Pratica di Mare.

L'Aereo con matricola 14-13 (MM62329) riporta sulla deriva il logo per il 50° anniversario del 71° Gruppo a cui è in carico.

Il velivolo è ripartito poco dopo le 14 nel primo pomeriggio.

leggi di più