Military base

Istrana 51° Stormo - Istrana 51st Wing

Di rientro dalla base di Aviano, fermata veloce per documentare l'atterraggio di due Eurofighter del 51° Stormo di Istrana.

Returning from the Aviano base, quick stop to document the landing of two Eurofighters from the 51st Istrana Wing.

leggi di più

Poggio Dart 2022, le forze aeree schierate ad Aviano

È iniziata lo scorso 31 ottobre e proseguirà sino al 10 novembre 2022 presso il Comando NATO DACCC di Poggio Renatico, l’Esercitazione Poggio Dart 2022 (PODA 22): con la partecipazione di quattro Paesi della NATO (Italia, USA, Turchia, Grecia) e circa 30 aeroplani multiruolo rischierati, tra cui F35, F16, EFA e Tornado e il rischieramento del radar mobile DADR del DACCC presso la base di Cervia, l’esercitazione rappresenta un valido banco di prova nel processo di crescita professionale del personale NATO del DACCC. 

leggi di più

Heavy Alloy 2022, Piacenza Air Base

Nella società attuale, logistica e trasporti, stanno acquisendo, anche in ambito militare, sempre piu rilevanza . Riuscire a portare materiali di supporto il più vicino possibile, il più velocemente possibile alle linee amiche è una priorità che, progressivamente, tutte le forze armate cercano di attuare.

Proprio per cercare di perfezionare queste capacità, dal 17 al 26 Ottobre, dalla base di Pisa, si è svolta l'esercitazione Heavy Alloy 2022.

I partecipanti a tale esercitazione sono stati velivoli ed equipaggi della 46 Aerobrigata(velivoli C-27J e C-130J)e del 15 Wing Air Transport della Aeronautica Belga (3velivoli A-400), più un velivolo (A-400) assegnato sempre al 15 Wing Air Transport appartenente all'Aeronautica del Lussemburgo. 

leggi di più

Dart 2022 Villafranca - Italy

In ambito aeronautico, così come in tutti i settori, gli incidenti accadono e come esistono agenzie preposte a ridurre al minimo il numero di questi incidenti (non esiste il valore 0), ci sono realtà che sono preposte al recupero dell’aeromobile che per vari motivi ha subito un sinistro.

A questo compito assolve EATC (European Ait Transport Command) che ha sede presso l’aeroporto di Eindhoven, nei Paesi Bassi.

La sua funzione primaria è il controllo operativo della capacità di trasporto e rifornimento in volo di 7 paesi europei, gestisce quindi la disponibilità delle flotte di aeromobili messi a disposizione dagli stessi ottimizzandone l’utilizzo.

leggi di più

40 anni del Tornado - 40 years of Tornado

Era il 27 agosto  del 1982 quando il Tornado (Panavia PA 200 MRCA “Multi Role Combat Aircraft”) posò per la prima volta le ruote sulla base dei Diavoli Rossi di Ghedi, sede del 6° Stormo.

La responsabilità del nuovo velivolo era notevole, sostituire infatti il famoso F-104 Starfigther che equipaggiava i gruppi di volo.

Da allora i numeri sono stati importanti, oltre 700 equipaggi, migliaia di specialisti, diversi aggiornamenti di sistema e 11 operazioni internazionali che hanno visto impegnato il velivolo anche in movimenti di guerra. 

leggi di più

I Death Rattlers del VMFA-323 ad Aviano

Il Marine Fighter Squadron 323 (Death Rattlers) fu creato il primo agosto 1943 nella Marine Corps Air Station di Cherry Point, nella Carolina del Nord. 

Il soprannome “Death Rattlers”, venne acquisito dopo che tre piloti uccisero un serpente a sonagli di oltre due metri e appesero la sua pelle nella sala operativa dello Squadron. 

leggi di più

Aviano AFB, non delude mai

E' risaputo, nell'ambiente "spotteristico", che la base di Aviano non delude mai, è molto difficile tornare a casa a mani vuote, anzi a schede vuote.

Salvo il caso che i due gruppi volo non effettuino missioni notturne o siano fuori sede, vale sempre la pena di appostarsi negli spotting point abituali per fotografare decolli e atterraggi in massa.

Ci sono giornate più fortunate di altre quando oltre al traffico locale si aggiungono ospiti, magari di "peso" o di particolare interesse. Eccovi documentate giornate diverse, e dai diversi "obiettivi" di Adriano Dalla Mura, Maurizio Cristofoli e Giacomo Schiavi.

Buona Visione. 

leggi di più

Shield 2022, la Serbia mostra il proprio potenziale di difesa nazionale

Il giorno 30 Aprile 2022 si è svolta presso la base di Batajnica, a pochi chilometri da Belgrado, la dimostrazione Shield 2022 che ha visto la partecipazione di 60 tra aerei ed elicotteri da combattimento ed è stata presenziata da 1000 membri del Ministero della Difesa serbo.  In campo la 72 Brigata Operazioni speciali dell'Esercito serbo e la 63 Brigata paracadutisti, oltre ai MiG 29, Mi-35 , Soko J-4 Super Galeb e Antonov An-26 della 204 Brigata d'aviazione basata a Batajnica e i Soko J 22 Orao  i Mi-8 e Mi-17, Mi-35, Airbus H-145 e HO-45 Gazelle della 98 Brigata d'aviazione basati a Kraljevo e a Nis. 

leggi di più

F-4E Phantom II, 117th Fighter Wing Andravida

Il progetto, americano e risalente al 1963, non ha bisogno di presentazioni, ma proprio per la sua vita operativa estremamente longeva vederne ancora in servizio a distanza di oltre 60 anni è particolarmente interessante.

E’ un caccia multiruolo, di seconda generazione, che ha svolto tutti i ruoli possibili, grazie ad aggiornamenti o versioni dedicate.

In Grecia è arrivato nel 1974 grazie al programma “Peace Icarus”, i primi sei esemplari F-4E atterrarono alle 17 del 5 aprile.

Si rivelò immediatamente l’aereo giusto e nel 1977 fu emessa una nuova commessa per altri 18 velivoli più 6 RF-4E da ricognizione.

Nel 1990 arrivarono altri 28 F-4E dall’ANG dell’Indiana.

Alla fine del 1997 si decise un pesante aggiornamento strutturale e di elettronica nell’ambito dei programmi “Icarus I e Icarus II”, l’obiettivo era di estenderne la vita operativa. 

leggi di più

6-01, il primo F-35 sulla base dei Diavoli Rossi

Giornata storica per i Diavoli Rossi del 6° Stormo di base sull'aeroporto militare Luigi Olivari di Ghedi (BS).

Oggi, alle 10:36, ha posato le ruote il primo F-35 con insegne del 6° Stormo dove sarà presto destinato e chiamato a sostituire, dopo 40 anni di onorato servizio il Panavia Tornado.

Alla presenza del Comandante dello Stormo Col. Giacomo Lacaita, del Gen. di Squadra aerea Alberto Biavati, già "Diavolo" del 6° ai tempi di Desert Storm , del Gen. Francesco Vestito, Comandante della 1^ Regione Aerea, anch'esso già Comandante del 6° Stormo e di diverse autorità civili e del mondo imprenditoriale della provincia lombarda, si è svolta in mattinata una cerimonia di presentazione del nuovo assetto che andrà ad equipaggiare i gruppi volo della base bresciana. 

leggi di più