Aeronautica Militare: donna in imminente pericolo di vita trasportata urgentemente con un C130

Immagine di repertorio The Aviation
Immagine di repertorio The Aviation

La gravità delle condizioni della paziente hanno richiesto l’intervento di un velivolo da trasporto dell’Aeronautica Militare. Nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 23 aprile, un velivolo da trasporto C130 della 46^ Brigata Aerea di  Pisa ha svolto un trasporto sanitario urgente da Catania a Firenze, a favore di una donna di 65 anni, ricoverata presso una struttura ospedaliera locale, le cui gravi condizioni hanno reso necessario un trasferimento nel tempo più rapido possibile.

Il velivolo è decollato dalla base di Pisa alla volta di Catania, dove ha imbarcato la paziente insieme ad una equipe medica. Il C130 è poi ripartito dall’aeroporto siciliano poco prima delle 16:00, per atterrare a Firenze alle 17:30 circa. La donna è stata immediatamente trasferita in ambulanza all’ospedale Careggi per ricevere le necessarie cure specialistiche. 

La richiesta di svolgere il trasporto è stata inoltrata dalla Prefettura di Catania alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, che ha tra i propri compiti quello di organizzare e gestire - in coordinamento con Prefetture, Ospedali e Presidenza del Consiglio dei Ministri – questo genere di trasporti su tutto il territorio nazionale, isole comprese e, quando richiesto dalle autorità competenti, anche a favore dei cittadini italiani che si trovano all'estero.

Gli aeromobili da trasporto e gli elicotteri dell'Aeronautica Militare sono pronti senza soluzione di continuità 365 giorni all'anno, 24 ore al giorno, ad intervenire per missioni di pubblica utilità quali il trasporto sanitario d'urgenza di persone in imminente pericolo di vita, oppure quello di organi ed equipe mediche per trapianti. Il servizio copre l'intero territorio nazionale, isole comprese, e quando richiesto dalle autorità competenti è svolto anche a favore dei cittadini italiani che si trovano all'estero.

 

Press release by Aeronautica Militare, Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore , 2°Ufficio “Pubblica Informazione - Relazioni con i media giornalistici”