Volo d'urgenza nella notte da Procida a Capodichino per soccorrere una donna in pericolo di vita

Una donna in imminente pericolo di vita è stata trasportata urgentemente a bordo di un elicottero HH-139 dell’85° Centro SAR di Pratica di Mare dall’Isola di Procida a Capodichino. Nel cuore della notte, su richiesta della Prefettura di Napoli, è decollato dall'aeroporto di Pratica di Mare un elicottero HH-139 dell’85° Centro SAR per prelevare sull’isola di Procida una donna di 56 anni affetta da una grave patologia e bisognosa di urgenti cure specialistiche.

L’elicottero militare, giunto sull’isola di Procida, ha caricato la donna a bordo per poi dirigersi presso l'aeroporto di Capodichino (Na), dove la paziente è stata scaricata e successivamente trasferita con un’ambulanza presso una struttura ospedaliera specializzata. L’85°Centro CSAR di Pratica di Mare è uno dei Centri del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà e che concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi.

 

Press release by Aeronautica Militare, Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore, 2°Ufficio “Pubblica Informazione - Relazioni con i media giornalistici”