Delegazione del Pentagono in visita alla base aerea di Cameri

Visita alla F.A.C.O F-35 di Cameri del “Director of F35 Integration Office”, Brig. Gen. Scott L. Pleus

Mercoledì 05 aprile presso l'Aeroporto Militare di Cameri ha avuto luogo la visita della delegazione del Pentagono americano guidata dal Brig. Gen. Scott L. Pleus "Director of F35 Integration Office, Headquarters U.S. Air Force, Washington".

La delegazione del Pentagono, accompagnata dal Generale di Brigata Aerea Giandomenico Taricco Capo del 4° Reparto di S.M.A., è stata ricevuta dal Brigadier Generale Maurizio Nastasi Capo del Ce.Po.V.A., per effettuare una visita alla Final Assembly and Check Out (F.A.C.O.)  del velivolo F-35.

Dopo aver assistito ad briefing informativo, tenuto dal referente della società Leonardo sulle attività svolte dalla F.A.C.O., la delegazione ha effettuato la visita delle diverse infrastrutture destinate all'assemblaggio e la produzione delle componenti del velivolo F-35/Joint Strike Fighter (J.S.F.) con particolare attenzione alla linea di assemblaggio delle full wings.

In occasione del tradizionale scambio dei crest il Brig. Gen. Scott L. Pleus ha voluto esprimere parole di apprezzamento per le strutture della FACO ed un sentito ringraziamento per l'accoglienza ricevuta a Cameri.

Il Centro Polifunzionale Velivoli Aerotattici (Ce.Po.V.A.) è stato costituito sul sedime aeroportuale di Cameri in data 23 luglio 2012 e posto alle dipendenze della 2^ Divisione del Comando Logistico AM.

Dal Ce.Po.V.A. dipendono il Comando Aeroporto di Cameri, il 1° Reparto Manutenzione Velivoli, ed il Nucleo Iniziale Formazione (N.I.F.) per il programma Joint Strike Fighter (J.S.F.) F-35. Il Ce.Po.V.A., con i suoi Enti dipendenti rappresenta il principale polo ingegneristico-manutentivo e logistico dell'Aeronautica Militare per velivoli di elevate prestazioni "fast jet".

 

Press release by Aeronautica Militare, Comando Aeroporto Cameri, T. Col Diego Spadafora