Buon anniversario Aeronautica Militare Italiana

Ricorre oggi il 94° anniversario della nascita della nostra Aeronautica Militare.

Era il 28 marzo 1923 quando venne istituita ufficialmente come forza armata indipendente e non più parte dell'Esercito, con il nome di Arma Azzurra prima  e Regia aeronautica poi, per decisione del Re Vittorio Emanuele III di Savoia.

Vide un periodo di estremo splendore prima del secondo conflitto mondiale con figure di spicco e imprese che gli diedero vanto nel mondo, così come oggi è una delle migliori aeronautiche del mondo.

L'aeronautica non è solo velivoli, ma un insieme di donne e uomini, una risorsa insostituibile fondata sull'onore, sul sacrificio a beneficio degli interessi e della sicurezza nazionale ed internazionale.

Oggi, a Gioia del Colle (Bari), davanti al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e delle massime autorità civili e militari si svolgerà la cerimonia per i 94 anni dell'Arma Azzurra. In questa occasione saranno conferite, dal Presidente Mattarella alcune onorificenze ad alcuni militari dell'Arma che si sono particolarmente distinti nelle operazioni nazionali e internazionali.

Di seguito una modesta collezione di velivoli che hanno fatto parte dell'AMI, dalla sua creazione fino ad oggi.

Non sono in ordine cronologico e sicuramente non sono tutti, ma pensiamo di aver comunque inserito quelli che sono stati pietre miliari per l'Aeronautica.

E' il nostro contributo per onorare l'Aeronautica Militare Italiana a cui rinnoviamo i nostri migliori auguri.

Picture courtesy by Aeronauti Militare Italiana, Troupe Azzurra.
Picture courtesy by Aeronauti Militare Italiana, Troupe Azzurra.

La componente ad ala rotante dell'Aeronautica Militare Italiana

Cargo e trasporti

Droni e prototipi

Formazione “Legend”

Pattuglia Acrobatica Italiana

L'aeronautica Militare oltre ai velivoli

 

The Aviation, picture F35 courtesy Aeronautica Militare Italiana