Seminario sulla sicurezza volo al 2° Stormo

Si è trattato del primo di una serie di incontri organizzati dall’Aeronautica Militare e l'AeCI.

Lo scorso 24 febbraio il 2° Stormo di Rivolto (UD) ha ospitato il primo incontro del calendario 2017 dell’Ispettorato Sicurezza Volo (ISV) per coinvolgere i vari utilizzatori dello spazio aereo friulano nella conoscenza e la promozione della cultura della sicurezza del volo (SV). L’evento si inquadra all’interno di un programma di incontri promosso su tutto il territorio nazionale dall’Aeronautica Militare, per mezzo dell'Ispettorato Sicurezza Volo, in collaborazione con l’Aero Club d’Italia.

L’iniziativa, organizzata dall’Ufficio Sicurezza Volo del 2° Stormo, ha riscosso un grande successo tra le molte realtà operanti nei cieli del Friuli, con la partecipazione di piloti di volo da diporto sportivo (VDS), rappresentanti delle scuole di volo per VDS e droni della Regione, nonché alunni di istituti aeronautici locali e personale di reparti di volo di altri Corpi dello Stato.

Il seminario, in particolare, è stato incentrato sulle problematiche afferenti gli aspetti di prevenzione dei rischi, includendo l’analisi di casi di inconvenienti/incidenti accaduti, per poi affrontate problematiche relative alle mancate collisioni/penetrazioni non autorizzate negli spazi aerei controllati.

Quest’ultima problematica è risultata particolarmente calzante per l’aeroporto di Rivolto, inserito in uno spazio aereo che viene quotidianamente dedicato alle esigenze di addestramento delle Frecce Tricolori.

Per il calendario vedere il seguente link

 

Press release by Aeronauti Militare 2° Stormo, autore Ten. Giovanni Lo Presti